KAMINA TEATRO
via Maitani 3,05018 Orvieto (TR) Italy
C.F.90014010558
kaminateatro@gmail.com

© Copyright Associazione Culturale KAMINA 2019 - All rights reserved. 
 

LATRAGEDIADELGALILEA

con

Andrea Brugnera (attore)

Mario Cobellini (voce narrante)

Sergio Appendino (clarinetto)

Paolo Margaria (fisarmonica)

Massimiliano R.F. Andreo (percussioni)

"In un luogo di silenzi infiniti sta il Galilea naufragato. In fondo a un ventre di nave è il grido della Julia, del Gemona, di quei ragazzi perduti, che vorebbero continuare a cantare. Essi attendono ancora, tra stelle marine che adesso sanno di mare. 

Questa rappresentazione teatrale vuole raccontare una pagina tragica della storia dell'8° Reggimento Alpini, peraltro poco nota: la vicenda dell'affondamento del piroscafo "Galilea", silurato nel canale d'Otranto dal sommergibile britannico "Proteus" mentre dal porto di Poseidonia (canale di Corinto) trasportava in Italia parte del Comando dell'8° Reggimento Alpini e il Battaglione "Gemona", già duramenti provati durante la campagna italo-greca del 1940-41. Colpito sulla sinistra da un siluro del "Proteus" il suo destino si compì fra le 23.45 del 28 marzo e le 3.50 del 29 marzo 1942, mentre le avverse condizioni atomosferiche rendevano oltremodo difficile l'opera soccorso.

 

Le urla, il panico, l'acqua nelle stive. Porte che non si aprono, gente che si butta in mare immaginando un affondamento immediato. E dal mare grida di aiuto, invocazioni alle mamme, preghiere, e poi, il silenzo. La morte. 

 

Fortissime le perdite: quasi mille uomini.

La notizia del luttuoso evento provocò costernazione in molte località del Friuli, ove il reparto era stato in larga misura reclutato.

L'attore Andrea Brugnera, molto sensibile ai sentimenti della memoria e della ricerca storica,  ha voluto fortemente produrre questo spettacolo.